• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

Faenza Basket Project : Prepartita La Spezia

Di Carlo Bornazzini 20/12/2020

Faenza Basket Project : Prepartita La Spezia

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Faenza Basket Project : Prepartita La Spezia

 

12a giornata alle porte. Domani sera alle ore 18 a La Spezia la squadra di coach Sguaizer scenderà in campo per la seconda sfida di una settimana intensa. Cestistica Spezzina ospita E-Work Faenza (Diretta Youtube canale “Cestistica Spezzina”)
Seconda sfida nel giro di pochi giorni per le bianconere.
L’E-Work torna in trasferta dopo l’ultima a Bolzano del 7 novembre. Una Faenza che in trasferta ha un rullino di marcia positivo di 3 vittorie su altrettante gare.
L’avversario della prima trasferta di coach Sguaizer è La Spezia. La squadra allenata da coach Corsolini è una delle compagini più esperte del campionato, con un nucleo solido e giocatrici di alto livello.
Anche le bianconeri liguri sono reduci da una partita in settimana (vinta contro Bolzano) che le ha riportate nella parte alta della classifica a 12 punti (6 vinte e 4 perse).
Le parole di Coach Sguaizer sulla sfida contro Spezia:
“La Spezia, rispetto ad altre squadre del campionato, è una squadra che gioca assieme da diversi anni. Questo sicuramente è un vantaggio che loro utilizzano molto bene sul campo.
Credo che sia la miglior squadra in questo campionato che possa sfruttare al meglio i blocchi offensivi lontano dalla palla. Hanno grandi giocatrici su questo aspetto, sono una squadra pericolosa.
Cercheremo di tenere alto il nostro ritmo e imporlo per tutta la partita.”

 

Area Comunicazione e Stampa

Faenza Basket Project

Carlo Bornazzini

 

 

Faenza Basket Project : Una solida E-Work sbanca il PalaMariotti dopo 40’ di intensità

Di Carlo Bornazzini 20/12/2020

Faenza Basket Project : Una solida E-Work sbanca il PalaMariotti dopo 40’ di intensità

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

C.A. LA SPEZIA – EWORK FAENZA 52-60 (14-15, 12-15, 19-13, 7-17)
Coach Sguaizer parte con Porcu, Schwienbacher, Franceschelli, Morsiani e Vente in quintetto. La numero 0 segna i primi due punti della partita, mentre Spezia risponde dalla lunetta con Hernandez. Si accende Packovski, che firma 6 punti in fila per il 10-4 delle padrone di casa. La playmaker croata sale ben presto in doppia cifra, ma l’ingresso di Ballardini scuote l’attacco E-Work, che con con un contro-break di 4-11 chiude la prima frazione sul 14-15.

Due triple in fila di Sarni riportano avanti La Spezia (20-15), Faenza replica con la coppia Vente-Porcu ed impatta nel punteggio. Il parziale delle faentine si allarga (0-11) e la squadra di coach Sguaizer tocca il +6 con il canestro di Morsiani a metà quarto. Le padrone di casa si aggrappano alle giocate di Sarni, che spalle a canestro si fa valere e permette alle compagne di chiudere all’intervallo sul 26-30.

Ad inizio ripresa entra in partita anche Templari, che segna 4 punti in fila riportando a contatto La Spezia. Morsiani e Vente sbloccano di nuovo l’E-Work nella metà campo offensiva, col punteggio che rimane in grande equilibrio, senza strappi da una parte o dall’altra. I liberi finali di Sarni permettono alla squadra di Corsolini di tenere il naso avanti dopo 30 minuti di gioco (45-43).

Si segna col contagocce nella prima metà dell’ultimo periodo, ma Faenza reagisce dopo un brutto finale di terzo quarto, firmando un 5-0 che la riporta avanti nel punteggio (45-48). La tripla del +3 vale anche la doppia cifra per Franceschelli. Un antisportivo sanzionato a Porcu permette alle liguri di riavvicinarsi, ma la bomba di Meschi ristabilisce immediatamente le distanze (47-53). È ancora la numero 15 a punire le padrone di casa da oltre l’arco e a far allungare l’E-Work. La Spezia non segna praticamente più e i liberi di Ballardini chiudono il match sul 52-60.

Tabellino Spezia: Packovski 10, Templari 7, Hernandez 13, Linguaglossa 2, Sarni 17, Moretti N.E., Tosi, Mori, Della Margherita N.E., Giuseppone 3, Guerrieri N.E., Amadei N.E.

Tabellino Faenza: Franceschelli 10, Schwienbacher 4, Morsiani 13, Vente 11, Porcu 5, Ballardini 9, Caccoli, Meschi 8, Brunelli N.E., Cappellotto N.E.

 

Area Comunicazione e Stampa

Faenza Basket Project

Carlo Bornazzini

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'