In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

La Feba Civitanova Marche cede al Faenza

Di Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche 04/10/2020


La Feba Civitanova Marche cede al Faenza

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

La Feba Civitanova Marche cede al Faenza

La Feba Civitanova Marche esce sconfitta da Faenza. Le momò cedono il passo alle padrone di casa per 102-47, al termine di una gara che ha visto le locali far valere la loro forza di squadra ed una condizione atletica ottimale.Le ragazze di coach Francesco Dragonetto hanno cercato di arginare le rivali ma senza successo, pagando anche una serata no al tiro. Una sfida che ha visto Ballardini e co. incanalare a proprio vantaggio la partita fin da subito, con le momò costrette ad inseguire fin dal primo quarto, 32-11 il parziale. Anche nel secondo quarto le cose non sono cambiate e Faenza ha virtualmente chiuso la contesa al riposo lungo, 57-26. Nelle ultime due frazioni l'inerzia del match non è cambiata, con le padrone di casa che hanno chiuso sul 102-47."È una partita che per il divario finale può sembrare inutile da commentare - afferma coach Dragonetto - La differenza tecnica è sicuramente venuta fuori, ma credo che alla fine anche il grado di preparazione è sembrato sicuramente migliore per loro. Non aver avuto la possibilità di giocare minuti di partite ha pesato sulla nostra lucidità e reattività e sarà uno degli aspetti su cui lavorare per la prossima settimana. In più dovremo migliorare il gioco di squadra e cercarci di più nelle difficoltà offensive, ma soprattutto cominciare a difendere cosa che in alcuni casi non ci abbiamo nemmeno provato. Sapevamo che sarebbe stato un esordio difficile, - conclude il tecnico biancoblu - ma ora dobbiamo pensare a cambiare subito marcia".

E-WORK FAENZA - FEBA CIVITANOVA MARCHE 102-47 (32-11; 25-15; 31-11; 14-10)

E-WORK FAENZA: Franceschelli 2, Schwienbacher, Franceschini 11, Brunelli 20, Vente 16, Morsiani ne, Sangiorgi 4, Ballardini 12, Caccoli ne, Soglia 12, Meschi 6, Porcu 9 All. Rossi

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Rosellini 10, Paoletti 5, Bocola 6, Trobbiani 2, Castellani 11, Ciccola, Rimi 2, Bolognini 7, Binci 4, Pelliccetti All. Dragonetto

Arbitri: Parisi - Zaniboni

 

Area Comunicazione e Stampa

Feba Civitanova Marche




E-work Faenza - Feba Cvitanova Marche 102-47 (32-11; 25-15; 31-11; 14-10)

La feba civitanova marche cede al faenza

05/10/2020


E-work Faenza - Feba Cvitanova Marche 102-47 (32-11; 25-15; 31-11; 14-10)

 

 

Seguici su Facebook: BASKET EMILIAROMAGNA

 

La Feba Civitanova Marche esce sconfitta da Faenza. Le momò cedono il passo alle padrone di casa per 102-47, al termine di una gara che ha visto le locali far valere la loro forza di squadra ed una condizione atletica ottimale.

Le ragazze di coach Francesco Dragonetto hanno cercato di arginare le rivali ma senza successo, pagando anche una serata no al tiro. Una sfida che ha visto Ballardini e co. incanalare a proprio vantaggio la partita fin da subito, con le momò costrette ad inseguire fin dal primo quarto, 32-11 il parziale. Anche nel secondo quarto le cose non sono cambiate e Faenza ha virtualmente chiuso la contesa al riposo lungo, 57-26. Nelle ultime due frazioni l'inerzia del match non è cambiata, con le padrone di casa che hanno chiuso sul 102-47.

"È una partita che per il divario finale può sembrare inutile da commentare - afferma coach Dragonetto - La differenza tecnica è sicuramente venuta fuori, ma credo che alla fine anche il grado di preparazione è sembrato sicuramente migliore per loro. Non aver avuto la possibilità di giocare minuti di partite ha pesato sulla nostra lucidità e reattività e sarà uno degli aspetti su cui lavorare per la prossima settimana. In più dovremo migliorare il gioco di squadra e cercarci di più nelle difficoltà offensive, ma soprattutto cominciare a difendere cosa che in alcuni casi non ci abbiamo nemmeno provato. Sapevamo che sarebbe stato un esordio difficile, ma ora dobbiamo pensare a cambiare subito marcia".

 

E-work Faenza - Feba Cvitanova Marche 102-47 (32-11; 25-15; 31-11; 14-10)

 

E-WORK FAENZA: Franceschelli 2, Schwienbacher, Franceschini 11, Brunelli 20, Vente 16, Morsiani ne, Sangiorgi 4, Ballardini 12, Caccoli ne, Soglia 12, Meschi 6, Porcu 9 All. Rossi

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Rosellini 10, Paoletti 5, Bocola 6, Trobbiani 2, Castellani 11, Ciccola, Rimi 2, Bolognini 7, Binci 4, Pelliccetti All. Dragonetto

Arbitri: Parisi - Zaniboni

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 



Faenza Basket Project : Superata quota 100 nell'esordio contro la Feba Civitanova Marche

Di Carlo Bornazzini 04/10/2020


Faenza Basket Project : Superata quota 100 nell'esordio contro la Feba Civitanova Marche

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

Una schiacciante Faenza vince l’esordio di campionato in un bubani sold out (200 posti disponibili norme anti covid).

Per coach Rossi assenti caccoli e Morsiani per problemi fisici.

Già dopo i primi minuti la sfida prende una direzione chiara con l’e-work che chiude avanti 32 a 11.

Dilaga nel corso della partita toccando il più 55 finale grazie anche all’apporto della rientrante Ballardini che chiude a quota 12.

Altre 5 giocatrici in doppia cifra con Brunelli top scorer del match con 20 punti.

Da segnalare la doppia doppia di Vente, 16 punti e 11 rimbalzi (7 offensivi).

Unica nota negativa l’infortunio occorso nel primo quarto a Federica Franceschelli, distorsione alla caviglia che verrà valutata nei prossimi giorni dello staff medico.

E-WORK FAENZA – CIVITANOVA MARCHE 102-47 (32-11, 25-15, 31-11, 14-10)

Tabellino Faenza: Franceschelli 2, Schwienbacher 10, Franceschini 11, Brunelli 20, Vente 16, Morsiani N.E., Sangiorgi 4, Ballardini 12, Caccoli N.E., Soglia 12, Meschi 4, Porcu 9

 

Area Comunicazione e Stampa

Faenza Basket Project

Carlo Bornazzini

 

 



La Feba Civitanova Marche apre il suo campionato a Faenza

Di Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche 02/10/2020


La Feba Civitanova Marche apre il suo campionato a Faenza

Seguici su Facebook : MARCHE SPORT

 

 

Finalmente si fa sul serio! Per la Feba Civitanova Marche e tutto il mondo del basket al femminile, dopo il campionato scorso fermato per il covid, una nuova ed entusiasmante stagione sta per avere inizio. Una trasferta insidiosa ma stimolante per le momò visto che se la vedranno contro l'E-Work Faenza. 

Ottima compagine quella romagnola, con individualità di spicco come la Ballardini e non solo, con un blocco che si è mantenuto solido come lo era già nella passata stagione. Per le momò dunque, un banco di prova importante per testare la condizione fisica e tattica delle ragazze. 

“Per noi c’è molta curiosità per questo debutto - esordisce coach Francesco Dragonetto - abbiamo tantissima voglia di tornare sul parquet di gioco dopo mesi lunghissimi di stop, come lo è stato per tutto il mondo del basket. L’entusiasmo è il nostro punto cardine per le ragazze e lo staff, perchè vogliamo confrontarci al meglio delle nostre possibilità già alla prima gara contro un avversario molto forte e deve essere uno stimolo per tutti noi. Formazione solida quella di Faenza, rinforzata anche dai nuovi acquisti Porcu e Vente, che conferma la bontà della rosa, già dimostrata nelle “final eight” di Coppa Italia la settimana scorsa. Per quanta riguarda la nostra condizione fisica, abbiamo fatto una lunga preparazione con tanto lavoro sulle gambe, quindi vogliamo dimostrare sul campo di saper giocare una pallacanestro veloce, di corsa e aggressiva soprattutto in fase difensiva, questi devono essere gli obiettivi non solo per questa prima trasferta - conclude il coach biancoblu - ma per il proseguo di tutto il campionato”.

Palla a due domenica 4 Ottobre alle ore 18.00 al Palasport Bubani di Faenza. Dirigono l'incontro Parisi Andrea di Catania e Zaniboni Francesco di Bologna

Area Comunicazione e Stampa

Feba Civitanova Marche



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati





PUBBLICITA'

PUBBLICITA'