• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A1 Femminile

Nuovo acquisto : Cecilia Albano al Vigarano Basket 2008!

Di Giovanni Bucci 01/10/2020

Nuovo acquisto : Cecilia Albano al Vigarano Basket 2008!

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

 

Nuovo innesto per le ferrarese del presidente Gavioli.

A Vigarano arriva Cecilia Albano 23 anni torinese  ala forte di 184 ultimo anno in A2 a Carugate.

Cecilia porterà in dote atletismo a tutto campo dando a coach Castelli nuove soluzioni anche offensive.

Ad accoglierla coach Castelli che presenta così il nuovo acquisto in casa Vigarano”Cecilia è una ottima giocatrice ed  una atleta eccellente.E’ stata qui alcuni giorni ad allenarsi e ci ha convinto per le sue caratteristiche.Può

essere importante sopratutto in questo momento dove per vari motivi siamo un po’ contate ed abbiamo bisogno di allungare le rotazione in tutti i ruoli e ,Cecilia ,può ricoprire più posizioni. La società è sempre vigile sul mercato ed ha agito con tempestività.”

 

Ufficio Stampa Vigarano Basket  2008

Giovanni Bucci

 

A1: Broni 93 domina fin dall’inizio con Vigarano e vince 85-59

Di Ufficio Stampa Broni 93 Basket 05/10/2020

A1: Broni 93 domina fin dall’inizio con Vigarano e vince 85-59

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

 

A1: Broni domina fin dall’inizio con Vigarano e vince 85-59

Buona la prima per le nostre ragazze. La PFBroni 93 apre la sua stagione conquistando due punti contro la Dondi Multistore Vigarano. Coach Fontana parte con Soli, Orazzo, Rulli, Madera e le neo arrivata Kizer. La pivot americana si presenta subito al pubblico del PalaBrera mettendo a referto 6 punti. Proprio la fisicità della stessa giocatrice stelle e strisce e di Madera permette alla formazione di casa di allungare e se sfruttasse meglio qualche contropiede facile, propiziato dalla solita visione del gioco di Soli, Broni potrebbe anche avere alla prima pausa un vantaggio più cospicuo. Proprio sul finale del periodo comunque Ianezic trova un palleggio, arresto e tiro dalla media, con cui firma il +8 (22-14), confermandosi una tiratrice di valore, nonostante i suoi appena 20 anni. Le biancoverdi allungano nel secondo quarto, sfruttando ancora la fisicità di Kizer, che giganteggia sotto canestro, mandando in tilt la difesa ferrarese: la statunitense, molto precisa dalla lunetta, sul filo dei 24 secondi, trova un canestro in allontanamento dalla media che regala il +16 (36-20). In avvio di secondo tempo, Vigarano prova a rimanere attaccata con 7 punti di Tapley, ma Broni continua a tirare con buone percentuali, trovando le bombe di Togliani, Rulli e Orazzo (63-45 al 27’). La guardia stabiese con due contropiedi e il tiro da tre di Ianezic chiudono il conto (+26, 78-52). La partita fila via senza particolari affanni, con il coach che fa ruotare le sue giocatrici, mettendo in campo, in diversi momenti della serata, un quintetto tutto italiano. Negli ultimi minuti spazio anche per le giovani Anna Lavezzi ed Anna Capra. Tutto bene con il pubblico: è filato tutto liscio, nel pieno rispetto delle normative anti Covid.

Le parole del coach Alessandro Fontana:

“Siamo state brave a cercare di colpire i loro punti deboli, sovraccaricando di falli le loro lunghe, costringendole a modificare le loro soluzioni difensivi. Questo era assolutamente nel nostro piano partita. Invece non possiamo permetterci di giocare un terzo quarto convinti che la sfida sia finita o basti poco per competere, mettendo poca aggressività in difesa. Invece bisogna tenere il piede sull’acceleratore, impedendo che l’avversario possa tornare sotto e magari riaprire il match. Questa sicuramente è una delle cose di cui dobbiamo tenere conto in vista della trasferta di mercoledì sera ad Empoli”.

Così Sara Madera:

“Finalmente abbiamo giocato dopo tanti mesi di stop e abbiamo visto un po’ di pubblico al PalaBrera, ci voleva. Avevamo tanta energia e voglia di giocare bene, infatti l’abbiamo messa subito in campo, allungando, ed ognuna credo che abbia portato il proprio contributo per la vittoria. Adesso però dobbiamo già pensare alla trasferta di Empoli, in cui non avremo i nostri tifosi. Dobbiamo rimanere concentrate”.

BRONI-VIGARANO 85-59 (22-14, 22-12, 27-26, 14-7)

BRONI: Orazzo 17 (6/7 da 2 p., 1/6 da 3 p.), Togliani 7 (2/3, 1/2), Ianezic 8 (1/3, 2/3), Rulli 14 (4/4, 2/2), Castello 2 (1/7, 0/1), Roma 2 (1/4), Parmesani 6 (2/5, 0/1), Madera 9 (2/6, 1/4), Soli 2 (0/1 da 3), Lavezzi 2 (1/1), Kizer 16 (4/6), Capra (0/2 da 3). All. Alessandro Fontana

VIGARANO: Policari 2 (1/3, 0/5), Albano (0/1, 0/1), Tapley 18 (6/10, 1/2), Landi 4 (2/3, 0/3), Sorrentino 6 (1/6, 0/1), Valensin 7 (2/3, 1/2), Colantoni ne, Rosset 12 (4/10, 0/2), Bagnoli, Migani, Castelli (0/2 da 3), Yurkevicius 10 (3/8). All. Andrea Castelli.

 

ARBITRI: Martellosio, Grazia e Marzulli

 

Area Comunicazione e Stampa

Broni 93  Basket

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'