• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Dilettanti | Regionale

U.S. La Torre vs Peperoncino Basket Castello D'Argile 74 - 64

Di Ufficio Stampa U.S. La Torre

Pagina 1 di 1

15/02/2020

U.S. La Torre  vs   Peperoncino Basket  Castello D'Argile  74 - 64

Seguici su Facebook  : BASKET EMILIAROMAGNA

 


LA TORRE: Davoli A. 10, Campani, Magliani 10, Vezzosi 6, Pezzarossa 3, Mazzi
22, Rivi, Melli 21, Margaria 2, n.e. Giaroni e Guidetti. All. Corradini.

PEPERONCINO CASTELLO D'ARGILE: Bellodi, Vinci 2, Ghidoni 11, Roncarati,
Bartolozzi 11, Patrese 12, Monari 2, Bianchini 4, Cilfone 8, Brochetto D. 4,
Manzi 6, Vannini 4. All. L. Brochetto.

Arbitri: Gaudenzi di Forlì e Gava di Ferrara.

Note : Parziali tempi 14-15, 24-32, 42-50.

In serie D, La Torre sale al settimo posto, battendo e affiancando il
Peperoncino Castello d'Argile, con cui vanta il 2-0 negli scontri diretti.
Tolte le prime battute (12-5), è migliore l'approccio degli ospiti, che
mettono la freccia in chiusura di quarto (14-15) e allungano
progressivamente, toccando anche il +12 a inizio terzo quarto (25-37). La
Torre resta a galla, pur soffrendo a trovare la via del canestro (42-50 al
30’), e sprinta negli ultimi 10'. Qui, Mazzi si fa perdonare dal tecnico
sanzionatogli alla fine del terzo periodo e, realizzando sette punti
consecutivi, riapre il match (49-50). Adesso è il Peperoncino che fatica in
attacco, così la squadra di Corradini compie il sorpasso, grazie alle triple
di Pezzarossa e ancora Mazzi (62-57 al 36'). L'antisportivo e l'espulsione
di Bartolozzi fruttano ai grigiorossi tre punti dalla lunetta (65-57),
seguiti da un'altra tripla stavolta di Melli, che porta i suoi alla doppia
cifra di vantaggio (68-57), chiudendo di fatto la contesa con un paio di
minuti di anticipo.

Nella foto in allegato, il play Alberto Pezzarossa

Ufficio Stampa

U.S. La Torre

La Torre - Peperoncino 74 - 64 (14-15; 24-32; 42-50)

Di Ufficio Stampa Peperoncino Basket

Pagina 1 di 1

19/02/2020

La Torre - Peperoncino 74 - 64 (14-15; 24-32; 42-50)

Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA

Serie D:
La Torre - Peperoncino 74 - 64
(14-15; 24-32; 42-50)

Dopo il passo falso casalingo contro Nubilaria e lo stop esterno contro la capolista a Scandiano, arriva la terza sconfitta consecutiva per i nostri ragazzi in casa di La Torre Reggio Emilia.
Dopo un primo tempo ben giocato dal Peperoncino che aveva fruttato anche la doppia cifra di vantaggio, l'attacco dei padroni di casa era cresciuto costantemente nella seconda metà di partita. Nell'ultimo periodo La Torre esplode letteralmente in attacco recuperando gli 8 punti di svantaggio accumulati e passando a condurre la gara di 5 lunghezze a circa 4 minuti dal termine della partita. In concomitanza di questo momento di massima difficoltà per il Peperoncino sono arrivati anche un fallo antisportivo ed un'espulsione che hanno di fatto dato il via definitivo alla fuga dei padroni di casa che non hanno più dato modo ai giallo-rossi di reagire.
Nel prossimo turno ci aspetta una sfida casalinga molto difficile contro la seconda della classe: al PalaCapsor arriva la Masi ed i nostri ragazzi proveranno in tutti i modi ad invertire il trend negativo di questo periodo. Ovviamente avremo bisogno anche del supporto di tutto il pubblico di Mascarino, perciò vi aspettiamo sugli spalti questo sabato alle ore 21.

Peperoncino: Bellodi, Vinci 2, Ghidoni 11, Roncarati, Bartolozzi 11, Patrese 12, Monari 2, Bianchini 4, Cilfone 8, Brochetto D. (K) 4, Manzi 6, Vannini 4. All.re Brochetto L., ass. Monari/Macino.

La Torre: Davoli 10, Giaroni, Campani, Magliani 10, Vezzosi 6, Pezzarossa 3, Mazzi 22, Rivi, Melli 21, Guidetti, Margaria 2. All.re Bagnacani.

Area Comunicazione e Stampa
Peperoncino Basket

Commenti

PUBBLICITA'