• Romagna Sport
  • Marche Sport

Basket | Femminile | Serie A2 Femminile

Fe. Ba Civitanova Marche vs Faenza Project Girls 54 - 95

Di Carlo Bornazzini 16/12/2019

Fe. Ba Civitanova Marche  vs Faenza Project Girls   54 - 95

Seguici su BASKET EMILIAROMAGNA


Fe.Ba Civitanova Marche 54 – E-Work Faenza 95
Contro la Fe.Ba arriva la settima vittoria consecutiva. Nonostante la sosta forzata di due turni le nostre ragazze si sono fatte trovare pronte all’appuntamento e fin da subito hanno indirizzato la partita a proprio favore. Lo testimonia il 19 a 2 dopo i primi minuti di partita. Le padrone di casa solo nel primo quarto hanno provato a rispondere piazzando un contro break di 13 a 2 che gli ha permesso di chiudere sul 15 a 21 la prima frazione.
Stessa musica anche nel secondo e partita finita nel terzo quando abbiamo piazzato un parziale da 26 a 10.
Faenza ha dominato sia sotto canestro con la fisicità di Soglia e Morsiani che da fuori con Franceschelli, Ballardini e Brunelli in evidenza.

Questa vittoria ci permette di salire al secondo posto in comproprietà con La Spezia e il CUS Cagliari che sarà avversaria del prossimo turno di campionato che si giocherà sabato sera alle 20,30 al Pala Cattani.

Area Comunicazione e Stampa

Carlo Bornazzini

La Feba Civitanova marche ospita l'e-work Faenza

13/12/2019

La Feba Civitanova marche ospita l'e-work Faenza

 

La Feba Civitanova Marche riceve la vista dell'E-Work Faenza. Le ragazze di coach Nicola Scalabroni, dopo lo stop a San Giovanni Valdarno, tornano davanti al pubblico amico con due partite casalinghe consecutive che chiudono l'anno. La prima, quella di domenica, è contro la compagine di coach Paolo Rossi che veleggia nelle parti nobili di classifica. Le romagnole hanno mantenuto sostanzialmente inalterato il blocco della passata stagione, a cui si sono aggiunte Greta Brunelli, dopo le esperienze in A1 con Empoli, e la promettente pivot Beatrice Baldi. Una squadra solida e compatta, che può contare su diverse giocatrici interessanti capeggiate dalla sempiterna Simona Ballardini. Un avversario ostico, che storicamente ha sempre messo in difficoltà le biancoblu, anche se le momò sono pronte a questa sfida. "Forlì è una squadra con ampie rotazioni e che scende sempre in campo con il giusto atteggiamento - commenta coach Nicola Scalabroni - tenendo in campo la giusta intensità difensiva. Sarà una partita difficile, perchè veniamo da un mese intenso, e quindi dovremo fare una gara gagliarda e far vedere che comunque c'è una crescita da parte nostra". Palla a due domenica 15 dicembre alle ore 18.00 al Palazzetto di Civitanova Alta. Dirigono l'incontro Lanfranco Rubera e Stefano Barilani. 

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Feba Civitanova Marche

 

Seguici su MARCHESPORT

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'