In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Basket | Dilettanti | DNC

2G Ferrara Design : Domani a Bertinoro .

Di Lorenzo Montanari 08/11/2019


2G Ferrara  Design : Domani a Bertinoro .

2G FERRARA DESIGN DOMANI A BERTINORO


FERRARA. Altro viaggio per la 2G Ferrara Design del coach Adriano
Furlani. Domani pomeriggio (ore 18.30), capitan Federico Legnani e compagni
saranno di scena a Bertinoro, sul campo dell’imbattuta davanti al proprio
pubblico Gaetano Scirea del tecnico Tumidei. Dopo quattro successi
consecutivi, i biancazzurri cercano in terra romagnola di continuare il
buonissimo momento, a livello di risultati, che stanno attraversando. A
livello fisico, altra settimana complessa: all’assenza di Giovanni Agusto,
si è aggiunta quella di Matteo Cattani, infortunatosi all’inizio
dell’ultima gara, le sue condizioni saranno valutate dallo staff medico di
ora in ora.

“Affronteremo una compagine che gioca insieme da tempo, con alcuni innesti
giovani e di qualità dal mercato estivo – racconta il vice coach della 2G
Ferrara Design Mattia Campi -. Bertinoro potrà trovare vantaggi da giocate
di pick&roll con l’asse play-pivot Rossi-Bracci e uno contro uno con gli
esterni Ricci e Solfrizzi su tutti. In casa nostra c’è la consapevolezza
che veniamo da quattro risultati utili e importanti, ma il rovescio della
medaglia è che siamo incerottati anche questa settimana, con Cattani ancora
out oltre al solito Agusto. Paiono definitivamente recuperati Percan e
Seravalli, a cui verranno chieste prove di personalità e responsabilità
insieme a Cortesi, che ha già dimostrato leadership nell’ultima gara vinta
a Montecchio quando il pallone pesava e scottava. Troviamo sicuramente la
squadra al momento rivelazione del campionato che non ha ancora perso in
casa. Andremo a Bertinoro per continuare la striscia positiva”.

 

Lorenzo Montanari
Ufficio stampa Ferrara Basket 2018




Gaetano Scirea Bertinoro vs Ferrara 2018 Basket Design 70 -81

Di Cristian Lega 10/11/2019


Gaetano Scirea Bertinoro  vs Ferrara 2018  Basket Design  70 -81

7a giornata sabato 09 novembre 2019 ore 18,30 PalaColombarone Bertinoro

 

 

 

GAETANO SCIREA BERTINORO - FERRARA BASKET 2018 70-81

 

(21-17; 35-37;53-61)

 

 

 

GAETANO SCIREA: En. Solfrizzi 12, Rossi 19, Piazza n.e., Zambianchi 4, Ravaioli 3, Angeletti 2, Sampieri n.e., Ricci 2, Farabegoli 9, Bessan n.e., Bracci 17, Em. Solfrizzi 2. All.: Tumidei

 

FERRARA BK.2018: Benedetti n.e., Cattani, Coretesi 8, Percan 27, Seravalli 13, Legnani 5, Fortini, Poli n.e., Pusic 17, Ruina n.e., L. Ghirelli, M.Ghirelli 11. All.: Furlani

 

Arbitri: Albertazzi e Brini.

 

Usciti per 5 falli: Rossi. Fallo tecnico a Rossi ed antisportivo a Seravalli. Spettatori: 250 circa

 

 

 

BERTINORO – Questa volta la grande impresa non riesce fino in fondo: il Gaetano Scirea, pur privo del play under Cinti per il noto problema al piede, lotta fino all’ultimo ma deve alzare bandiera bianca di fronte alla corazzata Ferrara. Peccato, perché per lunghi tratti i padroni di casa hanno dimostrato di aver giocato alla pari dei quotatissimi ed ora seconda forza del torneo estensi; decisivo l’ultimo parziale, ove la classe ed esperienza del duo Seravalli (9 punti praticamente filati) e Percan (m.v.p. con 24 di valutazione) fanno la differenza nel finale ove tutto è ancora in discussione (70-76 al 39’). In avvio l’intraprendenza e le triple in serie di Rossi – poi a lungo in panchina per problemi di falli – e l’unico sussulto di Ravaioli danno vigore alla manovra romagnola e costringono i bianco azzurri a leggere la targa. Nonostante la coppia croata Pusic – Percan martelli imperrrita nel secondo parziale Scirea non molla e va al riposo a diretto contatto. Quando tutti si attendono, però, una nitida reazione d’orgoglio come a Lugo i padroni di casa segnano appena quattro punti nei sei minuti finali del terzo quarto e piombano sul -8, massimo svantaggio. Gli ultimi a mollare sono nuovamente capitan Enrico Solfrizzi (5/6 al tiro e solita abnegazione difensiva) e Bracci (8/11 e 6 rimbalzi) impegnato a sportellare coi pari ruolo avversari. Onore al merito di Legnani e compagni (cui vengono concessi ben 16 rimbalzi offensivi), la dura legge del calendario riserva alla squadra di Tumidei viaggi in serie a Montecchio ed Anzola, insindacabile banco di prova per le ambizioni bianconere...sperando di rimettere al più presto il metrono Cinti nel motore.

AREA COMUNICAZIONE E STAMPA

GAETANO SCIREA BERTINORO

Cristian Lega

 



Gaetano Scirea Bertinoro - Ferrara Basket 2018 Design 70 - 81

Di Lorenzo Montanari 10/11/2019


Gaetano Scirea Bertinoro - Ferrara Basket 2018 Design  70 - 81

 

2G FERRARA DESIGN, A BERTINORO ARRIVA IL QUINTO SUCCESSO CONSECUTIVO

 

 

 

Quinta vittoria consecutiva per la 2G Ferrara Design, che ha espugnato l’imbattuto, fino a prima della gara, campo di Bertinoro con il finale di 70-81. Match davvero tosto, quello andato in scena in terra di Romagna, dove gli uomini allenati da coach Adriano Furlani sono riusciti a contenere difensivamente l’attacco della Gaetano Scirea. Bravi a rispettare il piano gara, i biancazzurri, che sono andati un po’ in difficoltà nelle prime fasi dell’incontro, quando Rossi (19 punti alla fine) ha messo il bastone fra le ruote alla 2G Ferrara Design con le sue scorribande offensive e grazie agli attacchi da pick&roll. Dal secondo parziale in poi è stato un punto su punto e i biancazzurri hanno cercato di fare il match possesso dopo possesso: questo lavoro ha dato i propri frutti. Durante gli ultimi 10’, quando il pallone cominciava a pesare per davvero e i padroni di casa si sono portati a -6 al 39’, è salito in cattedra Matteo Seravalli che, ben coadiuvato da Percan (27 punti in 32’), ha trovato i canestri della staffa. Alla fine sarà 70-81 e quinta vittoria consecutiva, che farà guardare con ancora maggiore serenità all’appuntamento casalingo contro Anzola Basket di domenica 17 al Pala Palestre (ore 18).

 

“Successo importante – racconta di ritorno da Bertinoro il vice coach dei biancazzurri Mattia Campi -, non solamente per la classifica, ma pure per il morale, che ci rende consapevoli dell’aver vinto su un campo molto difficile, dove ad oggi nessuno aveva ancora vinto”.

 

 

 

Gaetano Scirea Bertinoro-2G Ferrara Design 70-81 (21-17, 35-37, 53-61)

 

Il tabellino dei biancazzurri: Benedetti ne, Cattani, Cortesi 8, Percan 27, Seravalli 13, Legnani 5, Fortini, Poli ne, Pusic 17, Ruina ne, L.Ghirelli, M.Ghirelli 11. All.Furlani.

 

 

Lorenzo Montanari

 

Ufficio stampa Ferrara Basket 2018

 



Pre - gara : Gaetano Scirea Basket Bertinoro – Ferrara Basket 2018 .

Di Cristian Lega 08/11/2019


Pre - gara : Gaetano Scirea Basket Bertinoro – Ferrara Basket 2018  .

7a giornata sabato 09 novembre 2019 ore 18,30 PalaColombarone Bertinoro

Gaetano Scirea Basket Bertinoro – Ferrara Basket 2018
gara n° 44 C Gold Emilia Romagna girone unico prima fase

COSI’ IN CAMPO

GAETANO SCIREA: 5 En. Solfrizzi (K), 6 Rossi, 8 Piazza, 10 S.Ravaioli, 11 Angeletti, 12 Sampieri, 13 Ricci, 14 Farabegoli, 15 Bessan, 19 Bracci, 20 Em. Solfrizzi. All.: Tumidei

FERRARA BASKET 2018: 7 Cattani, 8 Cortesi, 9 Percan, 10 Seravalli, 11 Legnani, 14 Fortini, 16 Benedetti, 18 Pusic, 19 Ruina, 22 L.Ghirelli, 23 Agusto, 25 M. Ghirelli. All.: Furlani

Arbitri: Albertazzi Marco di Bologna e Brini Gianluca di Granarolo dell’Emilia (BO)

BERTINORO – Nel big match della 7° giornata si affrontano sul Colle due delle squadre più in forma del momento: da un lato i sorprendenti padroni di casa reduci dal prorompente scalpo di Lugo, dall’altra una delle migliori pretendenti al salto di categoria, ovvero Ferrara Basket 2018 che coi nuovi innesti ha dato una forte connotazione locale al roster. Tanto per cambiare ancora una settimana travagliata ed infermeria piena per coach Tumidei alle prese sia con l’attacco febbrile occorso a Ricci (out nelle sedute di mercoledì e giovedì) mentre l’ecografia sostenuta da Cinti in data odierna ha evidenziato una forte infiammazione del tendine sulla pianta del piede destro. Brutta tegola in quanto se il primo verrà regolarmente recuperato per il playmaker bianconero si prospetta uno stop di 5/7 giorni con terapie annesse; si tenterà un recupero lampo per la trasferta a Montecchio. La truppa non si ferma davanti alle avversità e forte dell’imbattibilità interna Rossi e compagni proveranno a giocarsela fino in fondo contro i muscoli ed esperienza estense.

GLI AVVERSARI -  Con la riconferma della guida tecnica ed il rinnovo al navigatissimo coach Furlani l’ambiziosa società ferrarese, pur cambiando diversi elementi, ha allestito un roster che ha tutte le carte in regola per ambire alla cadetteria, ingaggiando diversi atleti della zona. A cominciare dal primo califfo per la C Gold Seravalli, play titolare del ’91 visto dominare a Lugo. Nello spot di guardia agisce lo scultorea croato Percan (17,4+4 rimbalzi), ex Salus e Virtus Imola mentre da al piccola parte il tiratore ex Tigers M.Ghirelli. Dopo il grave infortunio occorso due settimane fa ad Agusto (rottura del legamento crociato pure per lui) da 4 parte il 34enne Cortesi (12+8) dalla tecnica sopraffina. Chiude lo starting five il totem, pure lui croato, Pusic peraltro già visto in Italia con la Fortitudo e miglior atleta del lotto come valutazione. Dal pino salgono l’ennesimo ferrarese Legnani (gioca dall’1 al 3) e Cattani come cambio dei lunghi.

Ufficio Stampa
Gaetano Scirea Bertinoro
Cristian Lega



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'