In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Giovanili | Juniores Nazionali

Il Cesena si aggiudica il derby di Savignano sul Rubicone

Pesante 4-1 della squadra bianconera che chiude il campionato al 2° posto

18/04/2019


Il Cesena si aggiudica il derby di Savignano sul Rubicone

Va al Cesena il derby di Savignano che sancisce la fine del 1° torneo juniores nazionale per entrambe, considerato i trascorsi professionistici dei bianconeri e regionali dei gialloblù. Una vittoria che rafforza il secondo posto del Cavalluccio capace di perdere ben 4 partite nelle prime 5 e restare imbattuto nelle successive 23 gare. Per la Savignanese invece un penultimo posto finale che lascia l’amaro in bocca se si va a ricordare le tantissime rimonte subite nei finali di gara (l’ultima sabato scorso a Fiorenzuola) .
Venendo alla partita odierna, essa puo’ essere divisa in tre periodi: i primi 35 minuti dominati dagli ospiti con tanto di gol di vantaggio, una ventina di minuti a cavallo fra i due tempi in cui i padroni si rendono pericolosissimi e,oltre a realizzare il pari, vanno vicini al vantaggio e una parte finale in cui sono ancora i bianconeri a colpire rendendo il risultato finale sicuramente eccessivo nei confronti dei ragazzi di Amadori.
LE RETI
1-0 Ad inizio partita con Pastorelli pronto a raccogliere in scivolata un perfetto cross di Pasini dopo una bella fuga sulla fascia sinistra
1-1 al 5° minuto del secondo tempo con Molari che vince un duello di forza a centro area e batte con un violento tiro ravvicinato il portiere Palumbo
Nuovo vantaggio Cesena a metà ripresa con un rigore decretato dall’arbitro Grassi per un fallo di mano in area di Marconi. Di Vallocchia la trasformazione del penalty
Il terzo gol con un preciso pallonetto di testa in piena area di Ermeti che si infila sotto la traversa di Barbieri
Immediato il 4-1 in diagonale ancora di Pastorelli che chiude nel migliore dei modi una bella riparteza.
Nei minuti finali ci prova piu’ volte Perazzini, attaccante inserito nel secondo tempo ma Palumbo gli sbarra la porta.
Finale Savignanese-Cesena 1-4
R.D.G.
In foto il gol di Giulio Molari


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'