In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Volley | Reg.li Femm.le | Serie C/F

Banca di San Marino a Ravenna

Difficile trasferta per Parenti e compagne

27/03/2019


Banca di San Marino a Ravenna

Elena Podeschi


Dopo la vittoria con il Pontevecchio Bologna di sabato scorso, la Banca di San Marino è uscita, per la prima volta dopo mesi, dalla zona retrocessione, anche se solo per merito del quoziente set. La trasferta di sabato prossimo a Ravenna con la Teodora, minaccia di ricacciare indietro Parenti e Co. Le bizantine sono, infatti, in piena lotta promozione e non possono permettersi di perdere punti. Partita segnata? Intanto, Pontevecchio e Flamigni, altre due pericolanti, si sfidano fra di loro. “All’andata la Teodora ci ha fatto vedere i sorci verdi. – Premette Stefano Sarti, coach delle titane. – Sono una squadra giovane, molto affiatata con giocatrici dotate di ottima tecnica. Meritano di stare lì. Noi, nell’ultimo periodo, non siamo andate bene in trasferta, al di là del valore dell’avversario. Dovremo cercare di fare meglio per continuare sulla nostra strada il cui obiettivo è la salvezza”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 48, Teodora Ravenna 40, Castenaso 39, La Greppia Cervia 39, Retina Cattolica 37, Claus Forlì 37, Massavolley 34, Maccagni Molinella 23, Gut Chemical Bellaria 22, Pontevecchio Bologna 20, Banca di San Marino 17, Flamigni San Martino 17, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (22^ giornata). Sabato 30 marzo ore 18 a Ravenna: Teodora Ravenna - Banca di San Marino.

Legenda: Promossa, Play-off, Retrocessa.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'