In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

In attesa di: Imolese Kaos vs Pordenone

Castagna: "Ora facciamo i sei punti che mancano per il titolo."

Di Stefania Avoni 13/03/2019


In attesa di: Imolese Kaos vs Pordenone

Mauro Castagna


 

Imola, 13 marzo 2019 – Si riparte. L’Imolese Kaos torna a concentrarsi sull’obiettivo campionato, dopo aver inciampato, in Final Eight, nell’Assoporto Melilli: “Le partite secche – afferma MAURO CASTAGNA - possono prescindere dai valori tecnici: è la fame di vittoria a fare la differenza. Noi ne avevamo, ma i siciliani, squadra di spessore, forse di più. E’ stata una partita equilibrata sul piano del gioco, ma non su quello emotivo: noi ci siamo innervositi e loro ne hanno approfittato. La calma è figlia dell’esperienza e a noi è mancata.” La settima giornata di ritorno incombe e urge, per i rossoblu, definire la contesa per il trono del girone. Il prossimo avversario sarà il Pordenone, matricola in odore di play-off, sconfitta all’andata dai rossoblu con una sola rete di scarto, firmata proprio ‘Castagna’: “Ricordo quella partita, in cui noi non ci esprimemmo con una buona prestazione. I friulani sono un’ottima squadra, con un portiere a dir poco ostico e per noi sarà tassativo approcciare al meglio delle nostre capacità.” Intanto sul campo del Miti Vicinalis si affronteranno seconda e terza in classifica: “Non guardo molto gli altri risultati: penso a noi. Abbiamo tutti voglia di riscattarci e, come dice il mister, il nostro sport offre subito l’occasione di farlo. Ora – conclude perentorio Castagna - facciamo i sei punti che mancano per il titolo.”
 
 
Prossimo turno – campionato (Imola, 16/01, ore 15.00): IMOLESE KAOS 1919 – PORDENONE
 
 


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'