In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Futsal

Teresa Mei

21/02/2019


Teresa Mei

 

COPPA EMILIA ROMAGNA OPES di Calcio a 5 femminile                                        OPES LEAGUE

 

                                                                                 TERESA MEI

La Brexit e le trattative per l’uscita dell’Inghilterra  dalla Unione Europeo tengono ancora banco. Nell’aula magna riecheggia un caloroso “TERESA MEI” e si potrebbe arguire che la località sia Bruxelles. In realtà si tratta di Bologna e se all’esternatore fosse stata data l’opportunità di completarne l’espressione questa avrebbe assunto la seguente valenza :  “TERESA, MEI D’ACSE’ US PUTEVA FER !!”

 

 

Certo, prima di proferir perifrasi sarebbe bene prevedere l’impatto immediato dell’esternazione sull’uditorato; se così fosse, la gentile signora che, per perorare la causa di un prodotto da farmacia, esordisce con un “IO BEVO” beccandosi un pressoché immediato “UBRIACONA !!!”, avrebbe approcciato diversamente l’espressione. Ed anche il tono ha una certa importanza.  Prendete ad esempio l’incipit aggressivo  della bellissima attrice Gerini “Adesso Voi mi dovete spiegare perché la vostra pasta è così buona ?!” suscettibile di mettere sul chi va là (sentendosi colto in castagna) il destinatario tanto da farne presagire una siffatta difesa : “Non si arrabbi !! Non è colpa nostra ! Ma se proprio vuole, per rimediare, da domani, solo per Lei, faremo una pasta così immangiabile da togliere l’appetito ad un digiunante da 15 giorni !!”. E, comunque, viene spontaneo proseguire, sulla falsariga con “Adesso Lei mi deve spiegare perché una pasta così buona [n.d.r. : la migliore, a giudizio di chi scrive] debba avvalersi di uno spot così brutto !!!”

 

Certo, il tono della voce può ingenerare anche pericolosi equivoci ! Pensate infatti a quel gran pezzo di figliola che incede con andatura sexy verso un tranquillo pennichellante alle prese con la Settimana Enigmistica e che, raggiuntolo  erutta un cavernicolo “BIIGLIEETTOOOO !!!” Statevi accuorti (come direbbero a Napoli), PRIMA DI FARE DELLE AVANCE : accertatevi di cosa porta sotto !!! E, parimenti, statevi accuorti, con la mania invalsa in certi ristoranti di modificare piatti della tradizione, di non confondere un “Master  Chef” con un “Master Schif”.

 

Non ho invece alcun motivo per ingenerare in voi apprensione circa l’andamento e gli esiti della Coppa Opes 2018-19 Emilia Romagna di Calcio a 5 femminile. Si sono concluse infatti le “ostilità preliminari” della sesta e settima giornata (rispettivamente il 13 ed il 15 febbraio) coi seguenti responsi :                                               6 A GIORNATA

 

Santa Maria Codifiume-Felsner                         1-4

 

Femminile Riccione-Packcenter                        2-2

 

Crevalcore Promocalcio-Passion Sport            1-3

 

 

 

7 A GIORNATA    

 

Packcenter- Santa Maria Codifiume                1-1

 

La Strada dei Campioni-Crevalcore Promocalcio 4-3

 

Passion Sport-Lomboacademy                         0-1

 

Femminile Riccione e Packcenter Imola Calcio Femminile, artefici  negli anni di mille combattimenti spettacolari finiscono per escludersi a vicenda dalle Final Four. Al cardiopalma, invece, il big match fra La Strada dei Campioni e Crevalcore Promocalcio, valevole potenzialmente per la prima piazza. A dir poco clamoroso poi il successo della Lomboacademy sulla Passion Sport che “relega” l’equipe di Franca Giaretta al secondo posto e regala ad una strepitosa La Strada dei Campioni la leadership della manifestazione.   

 

 

 

Classifica al termine del girone

 

1° La Strada dei Campioni                      14

 

2° Passion Sport                                       13

 

3° Felsner                                                13

 

4° Crevalcore Promocalcio                  11

 

 

 

5° Femminile Riccione                           8

 

6° Packcenter                                          7

 

7° Lomboacademy                                5

 

8° Santa Maria Codifiume                    2

 

 

 

FINAL FOUR

 

1 a – 4 a  ovvero : La Strada dei Campioni – Crevalcore Promocalcio

 

2 a – 3 a ovvero : Passion Sport - Felsner

 

 

 

 

   

 

 

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'