In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Bocce

Budrione nel week-end Internazionale"Cinque domande a" Oscar Butti e Giuseppe Pallucca

Di fabio berardi 06/01/2019


Budrione nel week-end Internazionale"Cinque domande a"  Oscar Butti e Giuseppe Pallucca

Nella 41esima edizione del  Pallino d’Oro” 2019, a  Budrione, durante le fasi di gioco abbiamo intervistato con le nostre “cinque domande”: Oscar Butti ( Presidente AIAB) e Giuseppe Pallucca ( CT Nazionale Senior Bocce Raffa) :

 

 

Oscar Butti , che cosa è l’AIAB(Associazione Italiana Arbitri Bocce)? (Butti)L’Associazione Italiana Arbitri di Bocce (A.I.A.B.) operarita dal mese di Ottobre  2018, è l’Associazione che all’interno della Federazione Italiana Bocce (F.I.B.), riunisce obbligatoriamente tutti gli Arbitri Italiani che prestano la loro attività di Direttori di Gara, Arbitri di impianto, Arbitri di campo, Giudici di linea, Osservatori Arbitrali nelle competizioni in Italia  e degli organismi Internazionali a cui partecipa anche la FIB.

 

 

Quando ha incontrato le Bocce? (Butti)Le bocce le seguo con passione da bambino fin quando mio padre mi portava in bocciofila a Cavallasca in Provincia di  Como dove era anche dirigente di Società.Mi ricordo durante  un Gran Premio di Lombardia  avevo 8/9 anni ( che era una gara molto importante), la gente a mezzanotte era ancora arrampicata sugli  alberi per seguire le partite e da lì presi passione; altro aneddoto l’anno dopo  mio padre   portò mi fratello , sempre al Gran Premio di Lombardia,  ed io rimandendo  a casa  mi misi a piangere.

 

 

E’ più difficile aver smesso di esser Atleta o essere Presidente dell’AIAB ?(Butti)Il mio curriculum sportivo boccistico da atleta ( oltre ad aver giocato parecchio da ragazzino nel cortile di casa a bocce insieme a mio padre,mia nonna, mio fratello ecc.) riguarda l’aver partecipato solo ad una ventina di gare; chiaro che ricoprire il ruolo di Presidente dell’AIAB  è un incarico molto delicato dove ci vuole passione,competenza e tanta esperienza soprattutto.   

 

L’evento che tutti vorrebbero dirigere.(Butti)Sicuramente  visto che siamo  qui a Budrione il Pallino d’Oro è un evento molto ambito poi possiamo sicuramente aggiungere che un campionato del mondo possa essere l’ambizione di qualsiasi arbitro internazionale.

 

Il sogno nel cassetto ?(Butti)Il sogno nel cassetto di Oscar Butti e che l’ Inter vinca un'altra champions league e scherzosamente ci saluta tornando al lavoro.

 

 

Giuseppe Pallucca,la giornata tipo di un Ct delle Bocce?(Pallucca)Bella domanda,dipende che tipo di attività si sta svolgendo;per esempio oggi sono in veste di osservatore per vagliare lo stato di forma di eventuali atleti d’interesse nazionale.

 

Quando ha incontrato  le Bocce?(Pallucca)La mia passione è antica ho iniziato da ragazzo nel 1980 tramite il mio papà che mi portava in Bocciofila  e poi tutto il susseguirsi della mia carriera.

 

E’ più difficile aver smesso di esser Atleta o essere CT ?(Pallucca)E’ molto più difficile essere Ct perché quando uno è atleta si è concentrati su se stessi ; quando si è Ct non si “ tirano e guardano le bocce” solo del  tuo atleta ma anche quelle dell’avversario e poi c’è una regola che vale per tutti i Ct  di tutti gli sport che quando si vince ,vince l’atleta e quando si perde perde il Ct.

 

 

La giornata che ricorda meglio?(Pallucca)Le giornate sono molte ; quelle in cui  si riesce a conseguire una soddisfazione per l’Italia delle  Bocce e quando arriva  l’inno Nazionale il  momento è  bellissimo.

 

 

Il sogno nel cassetto ?(Pallucca)Conseguire più vittorie possibili con il nostro movimento sportivo e le Olimpiadi per lo Sport Bocce. Nella foto a Budrione da sn : Giuseppe Pallucca e Oscar Butti.(Fabio Berardi)

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'