In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Allievi

L'Edelweiss jolly passa sul campo della Savignanese

Ai biancazzurri Forlivesi il big match di Savignano sul Rubicone

10/03/2018


L'Edelweiss jolly passa sul campo della Savignanese

Allievi dilettanti provinciali Forlì-Cesena girone A primaverile
SAVIGNANESE-EDELWEISS JOLLY 1-2
SAVIGNANESE:Ambrosini,Pollarini,Montanari,Paglierani,Canducci, Aaron,Molari,Censi,Deniku,Marcuzzi, Garoia; A DISP:Faenza,Francesconi,Buda,Di Gilio,Benedettini.ALL.:Cecchini
EDELWEISS JOLLY:Stradaioli,Provenzano,Morales,Vallicelli,Casadei,Girani,Elshazly,Gronpalay,Falcioni,Hilaz, Amaducci; A DISP.:Mazzotti,Borin,Gorini. ALL.:Cefariello
Reti: 8° Falcioni,18° Canducci,35° Elshazly
Esplulso Paglierani al 5° del secondo tempo
Il calendario dice quarta giornata ma in realtà si tratta della seconda partita del girone a causa del ben noto maltempo delle scorse settimane.La formazione di casa e’ apparsa in difficoltà sotto l’aspetto del ritmo e velocità. Infatti gli ospiti con ripartenze velocissime hanno creato diverse occasioni, oltre ai due gol, e onestamente non hanno rubato nulla. Da segnalare la prestazione del numero 10 Hilaz, autentica spina nel fianco destro della difesa gialloblù e assolutamente incontenibile; tutte le azioni ospiti, a parte il gol del 2-1, sono venute dai suoi piedi. L’episodio che spacca la partita avviene al 5° minuto del secondo tempo quando la Savignanese resta in 10 per l’espulsione di Paglierani forse per bestemmia. Dopo un secondo tempo in difficoltà,anche a causa della inferiorità numerica, i padroni di casa vanno all’arrembaggio della porta avversaria nei 5 minuti di recupero ma Molari viene murato a pochi passi da Stradaioli, poi Canducci sul successivo angolo di Di Gilio con un colpo di testa alza di poco la mira e infine è lo stesso Di Gilio a sfiorare il pari con un cross sbagliato che sorvola la traversa di pochi centimetri.
I GOL: la sblocca Falcioni al 8° minuto ribadendo in rete un bel diagonale di Hilaz respinto da Ambrosini; pareggia al 18° Canducci con un perfetto colpo di testa a centro area su punizione di Marcuzzi; gol decisivo al 35° di Elshazly che parte dalla sua metà campo, si avvicina all’area di rigore e approfittando della libertà lasciata dai gialloblù, scaglia uno splendido destro imprendibile per Ambrosini.


Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'