In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.


Calcio | Calcio Femminile

Castelvecchio vs San Marino Academy 1-1

15/01/2018


Castelvecchio vs San Marino Academy 1-1

Nagni-Carlotta


Purtroppo il calcio è strano e il castelvecchio oggi ci mette del suo a non portare a casa questa vittoria, gioca una buona partita, lascia al San marino solo i cinque minuti di recupero dove, gli ospiti sfiorano prima il pari con un gran tiro di Mainardi deviato in angolo da Pacini e successivamente sul calcio d’angolo lo realizzano con Vagnini lasciata tutta sola in area………, aimè cinque minuti di sbandamento.

La cronaca:-

Prima giornata di ritorno al comunale scende il San Marino e il Castelvecchio secondo in classifica punta a conquistare la vittoria che consentirebbe di mantenere il passo della capolista San Bonifacio.

Subito Castelvecchio al 3’ scende sulla fascia Amaduzzi A. cross al centro con Guidi che colpisce di testa, brava Giorgi a deviare in angolo. 

Per circa 20 minuti la gara è equilibrata, le due squadre lottano senza esclusione di colpi a centrocampo, ma di conclusioni se ne vedono poche.

Minuto 28’ si sveglia la squadra di casa, con pallone lanciato da Carlini verso Guidi, questa appoggia a Pastore la quale lascia partire un fendente para Giorgi.

 

Castelvecchio padrone del campo, crea azioni di disturbo verso la difesa Sammarinese che tiene bene ma le ospiti fanno fatica ad oltrepassare il centrocampo.

San Marino per la prima volta in avanti al minuto 39’, discesa di Venturini arriva quasi all’altezza del centrocampo lancia Cimatti ma sullo scatto e Pacini ad uscire fuori dalla porta, anticipa la punta ospite ma sbaglia il rilancio mandando la sfera proprio sui piedi di Vagnini che vede la porta sguarnita e fortuna vuole che calcia fuori. 

43’ recupera palla Deidda al limite dell’area ospite, cross per il piede sinistro di Rossi che tira alto.

La partita non si accende anche per un San Marino che bada prima a non prenderle e l’arbitro decide di mandare tutti negli spogliatoi sul risultato di 0-0.

La ripresa inizia col Castelvecchio molto più motivato e prova a forzare di più e così a 51’, scende Beleffi sulla fascia crossa in area Petralia di destro mette fuori.

Minuto 55’ San Marino in avanti, al limite dell’area viene atterrata la sempre pericolosa Cimatti, sulla palla la ex Canini calcia e Pacini devia in angolo.

Minuto 60’ meritato vantaggio e strepitosa rete di Nagni che riceve palla e lascia partire un missile da oltre 25 metri che si insacca nel sette alla destra di Giorgi incredula.

Si prosegue con il San Marino che al minuto 65’ si presenta con la Cimatti che riceve palla in area di rigore ma calcia fuori .

Insiste la squadra di casa e al 73’ lancio di una sempre presente Ugolini con palla a Petralia questa effettua un assist per Rossi in area di rigore ma calcia centrale, para Giorgi.

Gialloverdi sempre in avanti con un gran fendente da lontano di Petralia che al minuto 78’ impegna seriamente Giorgi che para in due tempi.

81’ azione San Marino con Paganelli, scende sulla fascia effettua un lancio per Montalti che alza troppo la mira.

Tenta ancora Zani per il Castelvecchio a due minuti dalla fine, ma sempre con tiri da fuori area, anche lei non inquadra la porta e finisce al lato.

Il direttore di gara concede 5 minuti di recupero e qui avviene l’incredibile. 92’ Pacini vola e toglie il pallone dal sette mandando in angolo la sfera calciata da 20 metri da Mainardi. Sull’angolo inverosimilmente lasciata tutta sola colpisce di testa Vagnini e mette in rete.

Finisce la gara e la squadra di Savignano sul Rubicone viene beffata proprio alla fine come’ avvenuto x le ospiti all’andata.

Con la squadra del Titano il resoconto annuale è nettamente in favore alle ragazze gialloverdi che fra coppa e campionato hanno collezionato due vittorie e un pari, ma il successo del Castelvecchio, oggi sarebbe stato giusto ed è svanito per un niente, bastava un po’ più di attenzione, mantenere la sfera e perché no perdere un po’ di tempo.

Non è ancora il Castelvecchio ammirato per quasi tutto il girone di andata, oggi le ragazze di Mister Varchetta hanno fatto rivedere qualcosa di buono, assist e gioco di prima, ciò che non è avvenuto nelle ultime gare dove la squadra è apparsa stanca, appannata e conseguentemente non vede più la porta avversaria. 

Marcatori: 60’ Nagni (C), 90’+3’ Vagnini (S).-

Ammonita Ugolini (C) al minuto 57’.-

Arbitro Signor Selvatici di Rovigo

Assistenti Signori Antonini e De Cortes di Rimini

Spettatori 120 circa.

 

 

CASTELVECCHIO: Pacini, Amaduzzi A., Amaduzzi M., Deidda (50’ Nagni), Ugolini, Carlini, Beleffi, Pastore (70’ Comandini), Guidi, Petralia, Rossi E. (81’ Zani)

A disposizione Montanari F., Pracucci, Guiducci. 

Allenatore VARCHETTA Flavio.

 

SAN MARINO: Giorgi, Paganelli, Prenga (83’ Bianchi), Micciarelli (72’ Innocenti), Montalti, Costantini, Canini (88’ Rossi I.), Mainardi, Venturini, Vagnini, Cimatti.

A disposizione Cascapera, Pozzi, Fratti, Casali. 

Allenatore BASCHETTI Fabio.

 

Addetto Stampa Castelvecchio Franco SCOLOZZI

 




Castelvecchio vs San Marino Academy 1-1

14/01/2018


Castelvecchio vs San Marino Academy 1-1

Martina Vagnini


 

 

 

La San Marino Academy acciuffa all’ultimo respiro un prezioso pari nel sentito derby con il Castelvecchio. A vanificare il vantaggio delle padrone di casa ha pensato Vagnini allo scadere del terzo dei cinque minuti di recupero: sua la perfetta incornata su corner che ha regalato il punto alle Titane.

La sfida è stata sostanzialmente equilibrata: il primo squillo arriva al 13’ da Cimatti che gira a lato la punizione di Canini. Pastore risponde con un tiro dalla distanza che termina a lato. Al 34’ Pacini sbaglia il disimpegno, la sfera capita sui piedi di Vagnini che dai 35 metri non inquadra lo specchio a porta sguarnita. L’ultima fiammata della prima frazione è la conclusione alta di Rossi (41’).

Dopo l’intervallo Canini scalda i guanti a Pacini su punizione: la palla è respinta in angolo (14’). Un minuto più tardi il risultato si sblocca in favore del Castelvecchio: Nagni inventa un eurogol dal vertice destro dell’area infilando l’incrocio dei pali: nulla da fare per l’incolpevole Giorgi. Tra il 21’ e il 29’, botta e risposta tra Cimatti e Rossi: entrambi i tentativi non vanno a buon fine. La San Marino Academy aumenta la spinta a caccia del pari: prima Montalti manda alto sopra la traversa da buona posizione (37’), poi ci prova Venturini con una staffilata da fuori area che viene sventata da Pacini (47’). Sul successivo calcio d’angolo batte Cimatti e Vagnini sul primo palo, di testa, insacca facendo esplodere la gioia biancoazzurra.

Il prossimo impegno delle ragazze di mister Baschetti è il match casalingo di domenica contro il Vittorio Veneto.  Si giocherà a Dogana a partire dalle ore 14:30.

Inizia con una sconfitta casalinga, invece, il 2018 della formazione Primavera. Nel tardo pomeriggio di ieri, sul campo di Montecchio, le ragazze allenate da Filippo Zaghini sono state sconfitte dal Bologna per 4-0.

Nei minuti iniziali le ospiti fanno subito la voce grossa con due insidiose conclusioni deviate in angolo dall’estremo difensore sammarinese Naghi. Il forsing  premia le emiliane al 19’, quando Schipa infila Naghi per la rete dell’1-0. La replica delle padrone di casa è in una punizione di Mariotti che termina a lato. Poco dopo la numero 8 ci riprova con una conclusione che non ha miglior sorte. Nei minuti finali di frazione il Bologna trova il raddoppio grazie a Zanetti, e impensierisce ulteriormente Naghi con una punizione che termina a lato.

Al 10' della ripresa Sciarrone sigla la rete del 3-0. Il risultato non appaga le felsinee, che a sette minuti dal 90' mandano definitivamente in archivio la vittoria con la rete del poker firmata da Bolognini. Il girone di ritorno si apre così con un risultato amaro che costa alle Titane l’ultimo gradino della classifica.

 

________________________________________

Serie B femminile

 

CASTELVECCHIO [4-3-3]:

Pacini; Amaduzzi A., Ugolini, Carlini, Amaduzzi M.; Deidda (50’ Nagni), Beleffi, Pastore (70’ Comandini); Petralia, Guidi, Rossi (85’ Zani).

A disposizione: Montanari, Pracucci, Guiducci.

Allenatore: Flavio Varchetta.

 

SAN MARINO ACADEMY [4-3-3]:

Giorgi; Paganelli, Venturini, Montalti, Micciarelli (72’ Innocenti); Mainardi, Costantini, Canini (88’ Rossi); Vagnini, Cimatti, Prenga (84’ Bianchi).

A disposizione: Cascapera, Casali, Fratti, Pozzi.

Allenatore: Fabio Baschetti.

 

Arbitro: Luca Selvatici di Rovigo

Assistenti: Giovanni Antonini e Gian Marco De Cortes di Rimini

Marcatori: 60’ Nagni, 93’ Vagnini.

Ammoniti: Ugolini.

 



Vuoi commentare questa notizia ? Effettua il login o registrati



PUBBLICITA'

PUBBLICITA'