• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Reg.

Il "passaggio del Rubicone" porta altri tre punti al Fya Riccione

L'undici riccionese conferma il primo posto sconfiggendo una solida Savignanese

03/12/2017

Il "passaggio del Rubicone" porta altri tre punti al Fya Riccione
Nonostante il netto risultato, l'ultima partita del girone d'andata per i ragazzi del Fya Riccione non è stata facile. Davanti ad un infreddolito pubblico le due formazioni hanno dato vita ad un incontro degno della loro classifica. Il vento che nel primo tempo soffiava alle spalle dei padroni di casa ha in alcuni tratti condizionato gli attacchi. Mister Iachini, forte di una difesa solida e decisa, ha potuto "ingabbiare" con la coppia Ioli-Muccini il prestante numero 9 della formazione di casa che a tratti ha dimostrato ottime qualità calcistiche. A fare la differenza però è stato sempre il grande lavoro delle due fasce riccionesi che hanno, con la tecnica e la velocità, messo in crisi la difesa della Savignanese. La cronaca è ricca di episodi da entrambe le parti e determinante è stato il lavoro dei due portieri, negli ultimi minuti del primo tempo però, l'ennesima discesa sul fondo di uno scatenato Luca Cecchetti ha permesso di infilare in area piccola un fendente da sinistra dove il rapidissimo Gallucci impattava la sfera portando i riccionesi sull'uno a zero. Vantaggio meritato e con questo risultato si andava all'intervallo dove, grazie al bar dello stadio, ci si è potuti "rigenerare" grazie ad un ottimo vin brulè. Il secondo tempo si è aperto con tutti i parametri positivi per il Fya Riccione. Il vento che prima rendeva difficoltoso il gioco, ora era alle spalle e i rilanci del portiere riccionese Alex Parrotta arrivavano decisamente più vicini all'area avversaria. Comunque il Fya Riccione ha continuato a far gioco con palla a terra e su una giusta punizione dalla trequarti di destra, la morbida battuta di Simone Grimaldi trovava la felice deviazione di un sempre pronto Davide Merli che di testa beffava l'incolpevole portiere. Non poteva terminare il match senza la rete del bomber Masini che su un lancio di Merli ribadiva in rete portando il risultato sul definitivo tre a zero. Le sostituzioni effettuate nel secondo tempo hanno portato una spinta ulteriore al Fya permettendo di gestire con sicurezza il risultato. Una nota positiva anche per l'arbitro che ha saputo in tutti i momenti dell'incontro gestire, anche con qualche giusto cartellino giallo, l'andamento positivo della gara. Ribadiamo il risultato, allo stadio comunale "G. Capanni", Fya Riccione 3 - Savignanese 0.

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'