• Romagna Sport
  • Marche Sport

Calcio | Giovanili | Juniores Reg.

Noceto vs Colorno 3-3

19/11/2017

Noceto vs Colorno 3-3

yankey-ciuffreda-cosentino-(noceto)

 

Noceto: Di Grazia, Singh, Satraniti, Trentini (1’ st Yankey), Schiaretti, Guerchal, Ciuffreda, Paglia (42’ st Borgatti), Boselli (22’ st Darboe), Pasini, Carretta (12’ st Cosentino). A disposizione: Bartuccio, Grassi, Borgatti, Cosentino, Darboe, Abdelghani, Yankey. Allenatore: Scorticati

 

Colorno: Giaroli, Magri (12’ st Nuredini), Barazzoni, Valenti, Figliossi, Pierri (38’ st Nicelli), Uni, Merlino (7’ st Niang), Turano (21’ st Palermo), Forino, Ndiaye. A disposizione: Linzalata, Padovani, Nicelli, Nuredini, Palermo, D’Alessandro, Niang. Allenatore: De Donatis

 

Arbitro: Giulio Iannazzone di Parma

Marcatori: 32’ pt Forino (C), 10’ st Yankey (N), 12’ st Niang (C), 24’ st Ciuffreda (N), 27’ st Cosentino (N), 39’ st Niang (C)

Note: Spettatori 90 circa; Ammonito: 18’ st Schiaretti (N), 40’ st Paglia (N), 48’ st Nicelli (C), 49’ st Ndiaye (C); angoli: 6/3 (2/0) per il Colorno. Recupero: 1’ pt; 6’ st

 

Cronaca:

Al 1’ pt Forino appoggia per Uni che evita Guerchal entra in area presentandosi solo dinanzi a Di Grazia e colpisce la palla viene respinta dal palo con il portiere che abbranca in presa a terra;

Al 6’ pt Paglia verticalizza per Pasini che appoggia per Guerchal che entra in area ed effettua un tiro cross sul quale Giaroli para in presa a terra;

Al 13’ pt Pasini appoggia a Ciuffreda che libera al tiro Boselli che entra in area ed effettua un tiro cross dove ancora una volta Giaroli para in presa a terra;

Al 14’ pt angolo di Pierri che appoggia a Forino che si accentra e dal limite dell’area conclude con Di Grazia attento alla parata;

Al 16’ pt Valenti batte una punizione dal limite dell’area con la palla che viene respinta;

Al 18’ pt Pasini affonda sulla fascia destra quindi appoggia per l’accorrente Paglia che ci prova dal limite la palla termina sul fondo ma non lontana dal palo alla destra di Giaroli;

Al 22’ pt Valenti verticalizza per Merlino che brucia sullo scatto Guerchal entra in area e seppur decentrato conclude con Di Grazia che para in presa a terra;

Al 28’ pt angolo di Forino in area per Merlino che anticipa Schiaretti impattando di testa con la palla che termina sul fondo;

Al 31’ pt Guerchal affonda sulla fascia destra quindi appoggia a Pasini che a sua volta appoggia a Paglia che arrivando a rimorchio riprova la conclusione ma la palla anche stavolta non inquadra la porta;

Al 32’ pt Giaroli rinvia profondo Singh non decide di intervenire liberando la fuga solitaria di Forino che entra in area e prima che Trentini intervenga beffa Di Grazia sul palo lontano portando in vantaggio il Colorno;

Al 40’ pt palla profonda lanciata da Forino con Schiaretti che controlla aspettando l’uscita di Di Grazia sulla riga dell’area ma si intromette Ndiaye che abbatte il portiere con una ginocchiata e ostacolato da Schiaretti conclude a rete con la palla che viene respinta dal palo e dal difensore quindi l’arbitro sospende la gara per soccorrere il portiere rimasto contuso.

Nella ripresa il mister del Noceto si fa sentire nello spogliatoio e decide il cambio del modulo inserendo una punta al posto di un difensore rimasto infortunato nel finale del primo tempo.

Al 1’ st Ndiaye verticalizza per Uni che entra in area e conclude con la palla che termina sopra la traversa;

Al 10’ st angolo di Boselli in area piccola svetta Yankey che anticipa tre difensori avversari impattando e depositando in rete il gol del pareggio tra l’euforia del pubblico presente;

Al 12’ st azione convulsa al limite dell’area di rigore del Colorno che cerca il varco giusto con Ndiaye che indovina la verticalizzazione per Niang che supera Guerchal e solo dinanzi a Di Grazia in area piccola lo fredda da due passi per il gol del nuovo vantaggio;

Al 19’ st tiro di punizione dal limite dell’area di Ndiaye la palla indirizzata all’incrocio dove Di Grazia vola evitando il gol del ko respingendo in calcio d’angolo;

Al 24’ st tiro di punizione dai 25 metri di Ciuffreda che conclude con un missile che si infila sul palo lontano di Giaroli per il gol del pareggio;

Al 25’ st sulle ali dell’entusiasmo Pasini affonda sulla destra ed effettua un cross dove Ciuffreda arpiona la sfera e conclude con la palla che esce appena sul fondo alla sinistra di Giaroli;

Al 27’ st Paglia verticalizza per Ciuffreda che parte in contropiede sulla fascia destra giunto sul fondo crossa arretrato sulla palla si avventa Cosentino che incrocia il tiro sul palo lontano gonfiando la rete e ribaltando il risultato;

Al 32’ st Ndiaye imposta e verticalizza per Forino che seppur decentrato conclude con un tiro di contro balzo con la palla che esce sul fondo un palmo dall’incrocio;

Al 33’ st Guerchal avanza sulla fascia destra ed appoggia indietro per l’inserimento di Paglia che conclude sul fondo;

Al 39’ st Forino lancia la sfera in avanti con Guerchal che cerca il controllo invece di spazzare con decisione quindi Niang ruba la sfera al difensore e si presenta solo dinanzi a Di Grazia ed infilando il portiere in disperata uscita con la sfera che colpisce il palo interno e gonfia la rete per il gol del pareggio;

Al 40’ st Niang avanza palla al piede e giunto al limite dell’area conclude con Schiaretti che respinge;

Al 47’ st tiro di punizione dal limite dell’area di Ciuffreda con la palla che accarezza la traversa e termina sul fondo;

Al 50’ st con la palla lontana Niang decide di farsi giustizia da solo colpendo con una testata Schiaretti che termina la gara con il volto sanguinante tra lo stupore generale per il mancato intervento del sig. Iannazzone lontano dall’azione quasi in ogni circostanza.

Qui termina la gara con gli animi un po’ accesi ma con un ottimo spettacolo in special modo nel secondo tempo dove le squadre hanno ben interpretato le indicazioni dei loro allenatori.

 

Commenti

PUBBLICITA'

PUBBLICITA'